Scrapbooking,  Tutorial

Tutorial: costruiamo una Stationery Box con cassetti

Un portapenne da scrivania, da realizzare con la tecnica dello scrapbooking

Primo tutorial dell’anno! E ho pensato proprio a noi appassionate di cartoleria. Con tutte quelle penne in giro, le clips i washi tape… sarebbe proprio ora di fare un po’ di ordine! Ecco quindi che ho pensato di realizzare questa struttura portapenne (in inglese, stationery box, appunto), con ben 3 cassetti. Io ho realizzato la base con del cartoncino nero, così poi da potermi sbizzarrire con la decorazione con la tecnica dello scrapbooking. La cosa interessante di questo tutorial è che una volta che avrete imparato a realizzare i vari moduli, potete crearne quanti ne volete e posizionarli come più vi piace.

Come sempre, al fondo del post troverete lo schema da scaricare e stampare. Potete stamparlo direttamente su un cartoncino spesso o stamparlo su un foglio bianco, ritagliare i vari pezzi e usarli come modello, riportando le misure sul materiale che preferite.

Come assemblare la stationery box

Per prima cosa dovrete prepararvi tutti i pezzi. Scaricate lo schema e stampate le pagine tante volte quante sono indicate sul foglio. In questo modo otterrete tutti i pezzi per realizzare la struttura di base. Vi consiglio di usare un cartoncino a tinta unita, in modo che possa poi risaltare la carta decorativa.

Dovrete poi quindi tagliare con una taglierina i vari pezzi di carta decorativa per scrapbooking, seguendo queste misure:

  • 3 pezzi da da 1.5 x 7 cm (cassetti)
  • 4 pezzi da 4.9 x 4,9 cm (fondo dei portapenne)
  • 1 pezzo da 7 x 10 cm (parte alta centrale)
  • 1 pezzo da 17,5 x7,1 cm (retro)
  • 2 pezzi da 10 x 7,1 cm (fianchi)
  • 1 pezzo da 17,6 x 10 cm (per la base della scatola)

A questo punto non vi resta che incollare le varie scatoline, seguendo le linee di piega e incollando le linguette per chiuderle. Seguendo lo schema che vi ho dato otterrete 4 moduli per il portapenne e 3 cassetti, con le rispettive “custodie”. Come dicevo prima, potete scegliere a vostro piacimento quanti moduli realizzare e disporli come più vi piace.

Unite i vari moduli con del nastro biadesivo o della colla vinilica. Dopodichè, applicate i vari pezzi di copertura realizzati con la carta per scrapbooking. Io ho scelto della carta con motivi vintage, e ho poi decorato con degli ephemera di Simple Stories. Infine, con delle mezze perle decorative ho realizzato anche le maniglie dei cassetti.

Come vedete, questo tutorial per la stationery box è semplicissimo e anche molto versatile! Come sempre, date sfogo alla fantasia e realizzatene una anche voi! Vi lascio allo schema da scaricare.

Noi ci vediamo al prossimo articolo!

E se ti piacciono questi tutorial, visita la sezione dedicata sul sito.

#tutorial #scrapbooking #planneraddict #stationerybox

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra informativa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi